Quale pavimento scegliere per il soggiorno

Il soggiorno è il luogo dove passiamo molto tempo con i nostri cari. L’arredamento di questo spazio è estremamente importante, poiché determina l’atmosfera che vogliamo trasmettere ai nostri ospiti.

Quindi quale pavimento scegliere per il soggiorno?

La scelta del materiale del rivestimento del pavimento è fatta secondo diversi criteri: i tuoi gusti e desideri, ma anche il tuo budget e il tuo stile di vita.

Ecco alcuni consigli per scegliere il pavimento in base a questi diversi criteri.

Pavimentazione in moquette

La pavimentazione in moquette è una scelta popolare per molte case ed è nota per il suo calore, comfort e morbidezza.

La moquette aggiunge una sensazione accogliente a qualsiasi stanza e offre un certo isolamento per il calore e il suono.

Inoltre, ci sono molte opzioni sul mercato che possono fare accontentare qualsiasi stile di vita o budget.

I pavimenti in moquette sono disponibili in molti stili, colori e modelli diversi, permettendoti di scegliere un pavimento che si adatti al tuo senso dello stile e al tuo budget.

Con così tante opzioni sul mercato, è facile trovare un pavimento in moquette che sia resistente e duraturo.

Il materiale inoltre non intrappola gli allergeni e le particelle di polvere come fanno i pavimenti in legno.

Quando si sceglie la pavimentazione in moquette per la propria casa, si dispone di una serie di scelte eccellenti di materiali.

La moquette in nylon è nota per essere resiliente, morbida e resistente. È ideale per le aree ad alto traffico perché respinge lo sporco e le macchie.

I tappeti di lana sono morbidi al tatto e offrono una sensazione di lusso sotto i piedi.

Sono naturalmente resistenti alle macchie, anche se sono più costosi di altri tipi di tappeti.

Pavimenti in legno parquet

Questi pavimenti sono estremamente durevoli e resistenti all’usura. Inoltre, aggiungono un tocco di classe ed elegante all’intero design interno del tuo soggiorno.

I pavimenti in legno sono anche relativamente facili da pulire e mantenere rispetto ad altri tipi di pavimenti come i tappeti che tendono a macchiarsi o a consumarsi facilmente nel tempo.

Tuttavia, il parquet in legno potrebbe non essere adatto nei casi in cui ci siano bambini o animali domestici in giro perché tendono a graffiare la superficie mentre giocano o camminano.

Quando appaiono dei graffi sul pavimento in legno, potrebbe essere necessario un restauro parquet Roma dell’intero pavimento con un costo aggiuntivo a seconda dell’entità del danno.

Pavimenti in laminato

I pavimenti in laminato sono un’alternativa più economica ai pavimenti in legno e sono disponibili in una vasta gamma di colori, stili e finiture.

È fatto da un pannello HDF (fibra ad alta densità) con uno strato di resina melamminica sulla superficie che contiene il disegno.

Il nucleo del laminato è incollato a uno strato molto sottile di legno, spesso meno di 0,1 mm, a cui è applicata un’immagine fotografica che lo fa sembrare legno.

I pavimenti in laminato hanno molti vantaggi:

È conveniente, in particolare rispetto ad altri tipi di pavimenti in legno

È resistente all’acqua ma non impermeabile

È durevole e facile da pulire

È facile da installare e di solito può essere posato come pavimento flottante su un sottofondo

Ha un aspetto attraente e naturale che si integra con molti schemi di decorazione diversi

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.