Las Vegas per cinque giorni tempio di tecnologia, gadget e start up

Ogni anno, nella prima settimana post feste di gennaio, Las Vegas si trasforma per cinque giorni in un grande tempio della tecnologia.

Inizia la gara di presentazioni e oratoria dei grandi Ceo al Ces, Consumer electronics Show, una fiera internazionale di elettronica di consumo, organizzata dal 1967 (in alcuni anni è invernale e in alcuni anni è estiva, negli anni 2000 prevalentemente invernale).

Partecipano tutti i settori che crescono grazie alle applicazioni tecnologiche, quindi: automobili, telefonia, elettrodomestici, computer, domotica, architettura e design quando connesse. Accanto ai grandi nomi di brand e società famoso una gara di start up, partendo da quelle italiane e francesi che fanno a gara nel mostrare prodotti e innovazione ma anche nel creare joint venture interessanti.

La nuova parola con cui tutti i settori e anche il gaming si devono confrontare è metaverso, una rivoluzione della realtà virtuale di questi anni. Essendo Las Vegas paese dei grandi casinò, è importante considerare come il Metaverso, che non sarà sempre e solo di Facebook (qui un articolo sulle origini e l’evoluzione di Meta del S24), rivoluzionerà il settore sia nelle sale terrestri che a livello online (dove sono presenti piattaforme come Zet Casinò o Merkur Win con i loro giochi e anche numerosi bonus casinò).

Slot machine e roulette online o elettroniche 3D sono già realtà esistenti, l’evoluzione del settore connesso alla crescita informatica, digitale ed elettronica porterà anche a forme di gioco e interazione con occhiali VR. Ma ritorniamo al Ces 2022 e ad alcune delle sue novità principali.

Le automobili: da sempre settore interessante di interconnessioni tecnologiche

Iniziamo dall’automobilismo, il Ces 2022 dal 5 all’8 gennaio è occasione di presentazione di nuovi modelli e le novità che portano. Abbiamo automobili che cambiano colore, nuove tecnologie applicate ai vetri, al volante e sistemi infotainmente più potenti e interconnessi. Si parla di nuovo di automobili con guida autonoma? Sì ma l’argomento passa in sordina, la difficoltà dei produttori e delle società (in primis Google che ha investito in questa novità tecnologica) hanno avuto difficoltà a creare modelli in linea con le leggi stradali vigenti.

È anche il contrario, gli stati hanno difficoltà ad accettare e integrare automobili con guida autonoma, quindi a scrivere leggi in caso di incidenti tra macchine mosse dalla tecnologia multimediale più che da automobilisti. Quindi, al Ces 2022 si punta, al momento, su altre innovazioni.

Eccone un esempio: la BMW ha creato un automobile in grado di cambiare colore alla carrozzeria con un pulsante. Il modello si chiama iX e prende spunto, sicuramente, dai tanti film di James Bond che guidavano automobili ricche di invenzioni utili alla vita e alla carriera di un agente segreto.

Gli smartphone, Nokia torna protagonista

Gli smartphone sono da sempre presenti al Ces, l’anno 2022 è di presentazione di nuovi modelli che saranno lanciati nei primi mesi del nuovo anno, forse anche nelle prime settimane. Presenti Samsung, diverse aziende cinesi e quest’anno anche Nokia.

La famosa azienda svedese torna in auge con quattro modelli, super avanzati (5G, processore Snapdragon, ultra touch, eccetera) che si mostrano come una continuità evoluta del 3310 e modelli successivi.

Il design e le tecnologie sono quelle moderne ma sembra che Nokia non voglia tradire la propria storia e quello che ha offerto ai numerosi clienti che si sono fidati dei suoi prodotti mobile. Nokia, provò a rilanciarsi nel settore smartphone anche con la sfida Windows Mobile e anche il primo Windows 10 che doveva essere un nuovo sistema operativo di Microsoft universale, cioè super connesso e integrato tra computer (desktop o portatili), smartphone, tablet e anche indossabili (iniziando dagli smartwatch). Anche punto siamo oggi per Microsoft? La risposta è Windows 11.

Gadget, domotica, elettrodomestici: l’elettronica di consumo e la quotidianità dentro e fuori casa

Ricordiamo che lo smartphone fa parte dell’evoluzione domotica, dei gadget e dei nuovi elettrodomestici, addirittura degli antifurto.

Il Ces 2022, con la presenza di numerose startup è ricca di nuovi gadget, elettrodomestici da presentare e anche innovazioni per la casa tecnologica e integrata, un giorno ospiterà robot domestici al posto di Alexa, che negli anni Amazon sicuramente trasformerà in qualcosa di innovativo e in linea con le evoluzioni della tecnologia e del mercato.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.