Campionato mondiale eSport 2022: i giochi presenti

Gli eSport sono una delle forme di intrattenimento più popolari nel mondo in questo periodo. Per la maggior parte delle persone, è difficile immaginare che il primo torneo ufficiale di eSports si sia svolto nel 1972 all’Università di Stanford e che il premio in palio fosse un abbonamento alla rivista Rolling Stone.

Oggi, è difficile immaginare che non ci siano eventi eSports in TV e palinsesti scommesse offerti dai più importanti Bookmakers mondiali, per vedere le quote clicca qui.

Il Campionato Mondiale di eSport 2022: I Giochi presenti:

Torneo 1v1 di League of Legends

In League of Legends, i giocatori formano due squadre di cinque campioni per competere l’uno contro l’altro e conquistare la base sul lato opposto.

League of Legends è completamente gratuito ed è stato sviluppato da Riot Games nel 2009.

Molti titoli hanno seguito le sue orme, ma pochi hanno raggiunto una tale popolarità.

Torneo 2v2 di Super Smash Bros Ultimate

Super Smash Bros Ultimate è un gioco di combattimento per Nintendo Switch. È il quinto capitolo della serie Super Smash Bros. e succede a Super Smash Bros. per Nintendo 3DS e Wii U.

Il gioco segue il tradizionale stile della serie: controllando uno dei vari personaggi, i giocatori devono usare diversi attacchi per indebolire i loro avversari e buttarli fuori da un’arena.

Presenta un’ampia varietà di modalità di gioco, tra cui una campagna per giocatore singolo e modalità multiplayer versus.

Ultimate include tutti i personaggi giocabili dei precedenti Super Smash Bros. – dalle mascotte di Nintendo ai personaggi di terze parti – e diversi nuovi arrivi.

Torneo di Fortnite a squadre

A differenza di altri giochi, in cui è necessario raccogliere risorse per creare armi e armature migliori, Fortnite rompe questa tradizione.

Invece di raccogliere risorse, è necessario sopravvivere alle ondate di mostri mentre si costruisce la salute del proprio personaggio.

I giocatori possono giocare da soli o in squadra con gli amici mentre combattono l’uno contro l’altro per la sopravvivenza.

Il gioco premia i giocatori che sono bravi a bilanciare il loro gioco tra la costruzione della salute del loro personaggio e la ricerca di materiali per creare oggetti e armi migliori.

In questo modo, il gioco incoraggia la cooperazione tra i giocatori per raggiungere la vittoria in una varietà di scenari.

Torneo di Rocket League a squadre

Rocket League, che presenta auto con motori a reazione legati alla schiena che volano intorno a uno stadio e fanno a turno per scontrarsi.

Una delle ragioni della sua popolarità, la semplicità del gioco e il design social-media-friendly.

Le auto a razzo hanno controlli semplici, e i giocatori possono eseguire dei trucchi (conosciuti come “boost”) se cronometrano bene i loro salti.

Più di 1 milione di persone hanno giocato nei tornei di Rocket League solo su Steam. E il gioco ha venduto più di 50 milioni di copie fino ad oggi.

Torneo 1v1 di Counter-Strike: Tornei Globali Offensivi

Counter-Strike è uno sparatutto in prima persona, con l’azione vista dall’occhio del giocatore. Il giocatore assume il ruolo di un antiterrorista e cerca di impedire ai terroristi di bombardare, salvare gli ostaggi o assassinare un VIP.

Il gioco presenta anche una selezione di armi che sono altamente accurate ed efficaci in combattimento.

I giocatori possono acquistare queste armi utilizzando il denaro guadagnato in ogni round uccidendo i giocatori nemici, completando gli obiettivi o vincendo il round.

Durante il gioco, i giocatori subiscono danni quando vengono colpiti da un avversario.

Se un giocatore viene colpito ancora una volta prima che la sua salute sia ripristinata al massimo, morirà e sarà costretto ad aspettare l’inizio del prossimo round prima di giocare di nuovo.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.