Calcio, Fiorentina-Atalanta: annullato di goal di Malinovskiy, proteste anche sul web

Un’Atalanta che in fin dei conti si sente piuttosto danneggiata in campo e poi in seguito anche per le tv. Sulle novità della partita e volendo seguirla online o di scommettere direttamente anche dal web, c’è la possibiltà di come giocare sul casino non aams. Non solo adesso l’annullamento del goal di Malnovskyi, nella partita contro la Fiorentina, ma era già successo anche con il Cagliari con quello di Pereiro. Inoltre in Coppa Italia contro la Fiorentina e la Juventus, non sono mancate quelle lamentele anche dell’ espulsione di Szczesny. Dopo un’altra sconfitta anche Umberto Marino ha scelto addirittura il silenzio stampa.

ll goal annullato

Il goal annullato a Malinovskyi per il pareggio è stato un dramma per la squadra dell‘Atalanta, un fuorigioco di spalla di Hateboer, dove Doveri e Var considerano influente. Per chi invece è sempre in ufficio, c’è un consiglio alquanto utile d come risparmare con la stampante sulle cartucce, un trucco buono a sapersi che si può trovare su di questa pagina. Ma Gian Piero Gasperini, il tecnico, ha potuto osservare tramte il cellulare la dinamica dell’annullamento, per poi arrabbiarsi, ma  Doveri poi nelle proteste alla fine gli ha mostrato il cartellino rosso. Gustamente, dopo la partita, tutti hanno preferiito il silenzio stampa, tranne che sui social, dove l  direttore operativo Roberto Spagnolo ha commentato la sua dichiarando: “I commenti non occorrono, e dopotutto per chi non ha ancora capito, segna lui!” Inoltre, a parte l commento di Spagnolo, infatti nel sito ufficiale appare tuttavia la fotografia di quell’azione che dopotutto è stata incriminata, con gliautori  cerchiati compreso Malinovskyi, e con la scritta: ” Adesso giudicate pure voi.” Nello stesso tempo però, partono le proteste da parte de tifosi sui social, ma l’Atalanta pare parlare solo tramite web. In teoria, il goal annullato  nasce sostanzialmente da due errori, dove l’olandese scattando appunto verso il pallone poiche’ nella corsa c’è anche un contatto tra Hateboer e Biraghi, si nota che i due si toccano. Molto probabilmente non c’è stato scampo di evitare che il pallone arrivasse a Malinovskyi, ma questo per l’Aia viene configurato sotto l’aspetto di un impatto sulla possibilità di del pallone. Da una parte è come quello che tutto sommato successo sul goal annullato nella partita Milan-Napoli a Kassie per causa del fuorigioco di Giroud che dopotutto ha avuto un  contatto con Juan Jesus. Insomma un caso decisamente alquanto e abbastanza complicato, per la squadra dell’Atalanta, non è un buon periodo. Nonostante tutto però forse l’arbitro Doveri, poteva anche andare personalmente a rivedere l’episodio per prendere meglio una decisione giusta.

La partita Atalanta-Fiorentina

Una gara che è iniziata con ritmo energico e con equilibrio. Parte Igor con un’azione che termina con una rovesciata di Nico Gonzalez che poi colpisce male Demiral. Ma rimasto per terra  arriva Piatek con un problema alla caviglia, ma comunque nulla di grave. Nello stesso tempo un fallo di Demiral su Piatek, dove l’arbitro fischia, e di qui arriva il cambio di Amrabat al posto di Torreira. Poi ecco che Bonaventura riesce a sfugge a Demiral per il fallo simile a quello di Djimsiti, quindi  ammonizione anche per il turco, ma anche Gasperini deve vedersela per l’infortunio di Palomino. Un goal di Piatek ma qui ecco che il goal di Malinovsky vene annullato, la partita continua, ma nonostante tutto fino al termine della gara dove la vittoria è per la Fiorentina con 1-0.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.