Amazon Prime, spunti per acquisti online

Giugno sarà il mese dell’Amazon Prime Day 2021, negli anni scorsi veniva organizzagto nel mese di luglio, periodo estivo adatto agli acquisti per le vacanze o ancora per la scuola. Tanti motivi per anticipare l’evento iniziando la pandemia.

Come raccontano diversi media Brian Olsavsky, Chief Finanzia Officer di Amazon, ha chiarito le motivazioni della scelta di giugno. Ebbene, gli acquisti con abbonamento che permette di accere anche video streaming, videogiochi e altro non deve avere distrazioni. Tutti avranno gli occhi puntati sugli Europei di calcio oppure sulle Olimpiadi di Tokyo. Un po’ di anticipo è anche la buona occasione per acquistare un nuovo monitor per vedere gli eventi sportivi.

Questo creerebbe qualche problema di visibilità in ottica strategica, quindi meglio anticipare l’evento e non posticipare in un mese dove si spera si possa andare anche un po’ in vacanza fuori o un po’ al mare, al lago, in piscina dentro regioni e comuni.

Come sfruttare Amazon Prime per fare buoni acquisti?

Amazon Prime ha creato già la pagina di promozione dedicata al Prime Day 2021, non si leggono date ufficiale ma c’è la possibilità di iscriversi per rimanere aggiornati. Saranno due giornate di sconti, coupon, promozioni, lancia di prodotti importanti.

  • Sapete come funzione l’abbonamento Prime?
  1. Costa o 36 euro l’anno (vi dura 12 mesi dal momento in cui lo attivate)
  2. oppure 3,99 euro mensili (durerà 30 giorni).

Si tratta di un servizio che azzera o abbassa di molto i costi di spedizione, quindi tutti i prodotti Prime di qualsiasi categoria presente su Amazon avrà costo di spedizione gratuito se inserito nel programma. Inoltre gli scritti possono vedere video e ascoltare musica all’infinito, alcuni film sono però speciali perché nuovi quindi potrebbero essere applicati alcuni costi aggiuntivi.

Una buona notizia per gli amanti dello sport

Per vedere bene le partite degli Europei oppure le Olimpiadi potreste decidere di rinnovare la tecnologia di casa e acquistare un nuovo televisore, computer, monitor e anche smartphone o tablet se siete sempre fuori casa e non volete perdere questi appuntamenti. Tenetevi invece forti per questa notizia: Amazon Prime ha reso noto che trasmetterà in Italia dalla prossima stagione la Champions League. Insomma, Inter, Milan, Atalanta qualificate secondo classifica le potrete seguire grazie ad Amazon Prime Video.

Tutto ciò è stato reso noto duranre la presentazione di Prime Video Presents Italia, è intervenuto un importante manager europeo Alex Green che ha detto “Abbiamo acquisito i diritti per trasmettere la Champions League in Italia per tre stagioni, partendo dal 2021/22: trasmetteremo le partite di cartello del mercoledì, dalla fase preliminare fino alle semifinali. Abbiamo anche la Supercoppa europea.”

E anche, “Avremo modo di scegliere per primi, quindi sceglieremo la partita di cartello con le squadre italiane protagoniste. Siamo contenti che la Juventus sia riuscita a qualificarsi, ci è dispiaciuto ovviamente per il Napoli, ma conosciamo bene le squadre e faremo vedere le loro partite”. Nella presentazione ha detto anche altre cose, spiegando modalità, servizi e vantaggi di questa nuova possibilità di seguire la Champions molto attesa nel suo inizio anche dai bookmakers che vogliono al più presto iniziare ad applicare le quote, succede ad esempio con https://22betapp.it/ raggiungibile con smartphone o tablet.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *